UTILI: CITIGROUP 69 CENTESIMI PER AZIONE

16 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso finanziario Citigroup (C – Nyse) ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile netto di 3,54 miliardi, pari a 69 centesimi per azione, in rialzo rispetto ai $3,34 miliardi, o 65 centesimi per azione dello stesso periodo dello scorso anno.

L’utile operativo, che esclude alcuni oneri straordinari relativi al taglio di posti di lavoro e l’adozione di un diverso sistema contabile, e’ stato di $3,79 miliardi, o 74 centesimi per azione.

Il dato operativo e’ superiore alle stime degli analisti di Wall Street che si attendevano un utile operativo di 73 centesimi per azione (consensus First Call/Thomson Financial).

Il fatturato si e’ attestato a $20,3 miliardi.

Verificate le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.