UTILI: BROKER SCHWAB IN LINEA CON ATTESE

17 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il gigante del brokeraggio scontato Charles Schwab (SCH – Nyse) ha segnato nel primo trimestre dell’anno un utile di $120 milioni, pari a 8 centesimi per azione. Il dato e’ in linea con le aspettative di Wall Street (First Call).

Il fatturato si e’ attestato a $1,2 miliardi.

Nello stesso periodo dell’anno scorso, la societa’ aveva registrato un profitto netto di $323 milioni, o 23 centesimi per azione, e un fatturato di $1,73 miliardi.

Nel primo trimestre dell’anno la societa’ ha guadagnato 280.000 nuovi conti aperti (+9% rispetto allo stesso periodo del 2000), portando il numero totale dei conti a fine marzo a 7,6 milioni.

Le pressioni del mercato, pero’, hanno causato una perdita di $806 miliardi nella raccolta totale dei conti della sua clientela, un calo del 15% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.