UTILI: BEAS AL DI SOPRA DELLE ASPETTATIVE

14 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La piu’ grande societa’ di infrastrutture software Bea Systems (BEAS – Nasdaq) ha riportato un utile su base proforma di $25,3 milioni, o 6 centesimi per azione. Il risultato pro forma esclude costi di acquisizione, imposte sulle opzioni, utili e perdite derivate da investimenti azionari e altri costi straordinari.

Secondo la versione GAAP l’utile netto si e’ portato a 1centesimo per azione, per un totale di $3,9 milioni, contro un utile di $20,6 milioni dell’anno scorso.

Il fatturato e’ calato del 13% a $224,8 milioni dai $257,2 dello stesso trimestre dell’anno
scorso.

Sia gli analisti di Thomson Financial che di Zacks si aspettavano un utile pro forma di 5 centesimi e un fatturato a $223,3 milioni.

La societa’ di San Jose, in California, ha generato $55,7 milioni in cash flow nel trimestre.

“Molte delle piu’ ambiziose e innovative societa’ del mondo stanno costruendo i loro sistemi di distribuzione con le applicazioni di BEA” ha dichiarato Alfred Chuang, presidente e amministratore delegato della societa’.