UTILI: BARNES & NOBLE BATTE LE STIME

23 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La catena di librerie Barnes & Noble (BKS – Nyse) nel primo trimestre ha registrato una perdita pro forma di $0,02 per titolo, un risultato al di sopra delle stime di mercato, pari a un calo di $0,06. (Consensus Zakc).

Le vendite nette sono cresciute del 6,6% a $865,1 milioni rispetto a un anno fa.

Il gruppo prevede per l’intero 2002 un utile per azione di $1,87-$1,90, una stima al di sopra delle attese del mercato ($1,84).

Il gruppo ha ribadito inoltre gli obiettivi sulle attivita’ di punta.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.