UTILI: ALCOA NON DELUDE I MERCATI

8 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Alcoa Inc. (AA), il piu’ grande produttore di alluminio al mondo, ha chiuso il quarto trimestre con utili in rialzo del 17% grazie alla crescita delle vendite dopo le numerose acquisizioni.

Gli utili netti si sono attestati a $392 milioni, pari a 45 centesimi per azione, mentre le vendite sono salite del 54% portandosi a quota $6,56 miliardi. I risultati sono al di sopra delle attese dei principali analisti di Wall Street che prevedevano un utile di 42 centesimi per azione.

Solo l’anno scorso, la societa’, il cui presidente Paul O’Neill e’ stato destinato da Geoge W. Bush alla poltrona di Ministro del Tesoro al posto di Lawrence Summers, aveva portato a termine l’acquisizione della rivale Reynolds Metals e di Cordant Technologies, un produttore di componenti per il settore aerospaziale.

(Vedi anche Usa: re dell’alluminio segratario al Tesoro