UTILI: 3COM REGISTRA PERDITE SUPERIORI ALLE ATTESE

21 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

3Com Corp. (COMS – Nasdaq) ha chiuso il primo trimestre dell’anno, il suo terzo trimestre fiscale, con perdite superiori a quanto previsto dai principali analisti di Wall Street, a causa del forte rallentamento del settore telecomunicazioni.

La societa’ di infrastrutture per le tlc, che ha inoltre annunciato un prossimo taglio della forza lavoro, ha registrato per i primi tre mesi del 2001 perdite – esclusi oneri starordinari – pari a $122,8 milioni, o 36 centesimi per azione, su un fatturato di $629,6 milioni, in ribasso del 18% sull’anno.

Gli analisti di First Call/thomson Financial si attendevano una perdita contenuta a 33 centesimi per azione.

Attraverso i prossimi licenziamenti e un piano di ristrutturazione interna, la societa’ prevede un taglio dei costi di $1 miliardo per la fine dell’anno fiscale.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina.