USB-IF annuncia la disponibilità della specifica per modelli d’interfaccia a banda larga per di

21 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

USB-IF ha annunciato oggi la pubblicazione della specifica 1.0 per modelli d’interfaccia a banda larga per dispositivi mobili (MBIM). Sviluppata sotto l’egida di USB-IF da importanti società tecnologiche, la specifica MBIM 1.0 è un protocollo basato su USB per la connettività tra host e periferiche per desktop, computer portatili, tablet e dispositivi mobili. La specifica supporta più generazioni di servizi di trasmissione dati a pacchetto 3G e 4G basati sugli standard GSM e CDMA, compresa la recente tecnologia LTE. Caratteristiche della specifica MBIM 1.0: Supporta connessioni IP multiple tramite un’unica interfaccia USB Permette implementazioni di dispositivi flessibili, efficienti e a costi ridotti Supporta implementazioni a consumo energetico ridotto in diversi sistemi operativi Permette l’implementazione di driver device-agnostic per banda larga mobile in sistemi operativi diversi per desktop, computer portatili, tablet e dispositivi mobili Sostituisce gli ingombranti meccanismi dei canali a controllo, come i comandi AT Minimizza le spese e migliora l’efficienza di trasferimento dei dati, trasmettendo frame IP grezzi senza necessità di intestazioni Ethernet “USB-IF è entusiasta dell’aggiunta della specifica MBIM al suo set di specifiche” ha dichiarato Jeff Ravencraft, Presidente e Direttore operativo di USB-IF. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

USB-IF – Relazioni pubblicheMary Slonske, +1 503-619-5225press@usb.org