USA:SPESE AL CONSUMO +0.6%, REDDITO PERSONALE +0.8%

1 Maggio 2006, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo le spese al consumo negli Stati uniti sono salite dello 0.6%, in misura inferiore al reddito personale, che ha registrato un incremento dello 0.8% (maggiore rialzo dal settembre 2005).

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio.

Le attese degli analisti prevedevano una variazione dello 0.4% per entrambi i dati.

L’indice dei prezzi al consumo e’ salito dello 0.4%, l’indice “core” e’ salito dello 0.3% (maggior incremento da ottobre). L’inflazione “core” e’ in rialzo del 2% negli ultimi 12 mesi, al livello massimo della zona “comfort” fissata dalla Fed.