Usa: vendite di case con contratti in corso +6%

2 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Ad aprile, le vendite di case con contratti in corso negli Stati Uniti hanno registrato una variazione positiva pari al 6% dal 5.3% a marzo, confermando una ripresa del settore in atto da febbraio. Il merito va agli incentivi fiscali per $8000 terminati lo scorso aprile.

A comunicarlo e’ stata la National Association of Realtors.

Per i tuoi investimenti, segui il feed in tempo reale di Wall Street Italia INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.86 euro al giorno, provalo ora!

Il valore e’ risultato superiore alle stime, pari a un +4.3%. L’indice ora e’ in rialzo del 22.4% su base annuale.