Usa: vendite di case con contratti in corso +2,4% in giugno

28 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Segnale positivo anche in giugno dopo la sorpresa di maggio. Il mese scorso le vendite di case con contratti in corso sono aumentate del 2,4% negli Stati Uniti, dopo il rialzo dell’8,2% del mese di maggio.

A comunicare i dati e’ stata la National Association of Realtors. Gli analisti si aspettavano una riduzione del 3%. Le cifre relative alle vendite sono ancora al di sotto dei livelli visti in agosto 2009 e l’anno scorso hanno attraversato la peggiore estate degli ultimi dieci anni.