USA: VENDITE CHRYSLER IN CALO DEL 4%

2 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso automobilistico DaimlerChrysler (DCX – Nyse) ha reso noto che nel mese di giugno le vendite della divisione Usa Chrysler Group sono diminuite del 4%, a 202.822 unita’, contro le 218.633 unita’ del giugno 2001.

In particolare, le vendite di auto sono diminuite del 12%, a quota 50.433, contro le 59.714 unita’ dello stesso periodo dell’anno scorso. Le vendite di furgoni sono invece scese a 152.389, dalle 158.919 unita’ di un anno fa.