USA: VENDITA CASE NUOVE -9,5% IN APRILE

24 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La vendita di case nuove negli Stati Uniti ha registrato un calo del 9,5% nel mese di aprile. Lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Commercio Usa.

La flessione di aprile, che segue due rialzi consecutivi, e’ superiore alle previsioni degli analisti che si attendevano un calo di 13.000 unita’ che avrebbe portato il totale a quota 975.000 unita’.

Nonostante il declino del mese scorso, il settore dell’edilizia residenziale negli Stati Uniti rimane ai massimi storici, grazie soprattutto alla diminuzione degli interessi sui mutui per la casa.