USA: VENDITA CASE NUOVE +4,2% IN MARZO

25 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

La vendita di case nuove negli Stati Uniti ha registrato un rialzo del 4,2% nel mese di marzo, a quota 1,021,000.

Lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Commercio Usa.

Il dato va ben al di la’ delle aspettative del mercato.

Un sondaggio condotto da Dow Jones Newswires CNBC tra 17 analisti aveva infatti ipotizzato una flessione della vendita di case nuove dello 0,1%.

Tuttavia l’aumento non e’ stato uniforme per tutti gli States.

Nella parte occidentale la vendita di case nuove ha subito un calo del 17,2%.

A questo dato va ad aggiungersi quello relativo alla vendita di case esistenti salito sempre a marzo del 4,8% a quota 5.440.000.