Usa: Tribune, battaglia a colpi di Opa

3 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

Battaglia a colpi di rilanci per la conquista di Tribune, la casa editrice di prestigiose testate come il Los Angeles Times e che controlla anche la squadra di baseball Chicago Cubs. Il miliardario Sam Zell ha, infatti, deciso di alzare la proposta di acquisto su Tribune portandola oltre gli 8 miliardi di dollari, dopo che la scorsa settimana scendono in campo i miliardari californiani Ron Burkle ed Eli Broad con un’ offerta da 8,2 miliardi di dollari. Zell, secondo Bloomberg News,non ha precisato di quanto ha aumentato l’offerta iniziale (pari a 33 dollari per ogni azione).