Usa: sussidi di disoccupazione in rialzo a 424.000

26 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Arriva un segnale di peggioramento del mercato del lavoro. Dopo il calo delle richieste di sussidio di disoccupazione per due settimane consecutive, quella conclusasi il 21 maggio fa peggio delle attese, mostrando un aumento di 10.000 unita’ a quota 424.000.

Rivisto al rialzo il dato precedente, da 414 mila a 409.000.

I dati sono stati comunicati dal Dipartimento del Lavoro statunitenste. Le stime degli analisti erano in media per un risultato pari a 400.000.

In calo invece le richieste continuative a 3,690 milioni da 3,736 milioni, mentre la media mobile a quattro settimane, e’ salita di 1.750 to 438.000 unita’, sui livelli piu’ alti da novembre.