Usa: sussidi di disoccupazione in calo a 367 mila unità

2 Febbraio 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Il numero di lavoratori che ha fatto richiesta per la prima volta per ottenere le richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione nella settimana che si è conclusa lo scorso 28 gennaio, è sceso di 12.000 unità a 367.000 unità, contro le 379.000 della settimana precedente (dato rivisto al rialzo dalle 377.000 inizialmente rese note).

Il dato, reso noto dal dipartimento del Lavoto, è stato migliore delle attese, in quanto gli analisti avevano atteso un calo limitato a 375.000 unità.

Il numero complessivo di lavoratori che continua a beneficiare dei sussidi è sceso-nella settimana terminata il 21 gennaio – dai 3,567 milioni precedenti a quota 3,437 milioni, più dei 3,538 milioni stimati dal consensus.

La media delle ultime quattro settimane – un indicatore più attenibile in quanto meno condizionato dalla volatilità di mercato – è scesa di 2.000 unità a 375.750 unità.