USA: SUPERINDICE ECONOMICO -0,1% IN LUGLIO

30 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il superindice economico degli Stati Uniti ha registrato in luglio una flessione dello 0,1%; si tratta del terzo declino consecutivo dall’inizio dell’anno.

Il dato, comunicato questa mattina dal Conference Board, ha smentito le revisioni dei principali analisti, che non si attendevano alcuna variazione rispetto al mese di giugno.

“La flessione, per quanto contenuta, c’e’ stata – spiega Ken Goldstein, economista del Conference Board – e la seconda meta’ dell’anno dovrebbe registrare una performance meno robusta rispetto al primo semestre. Sara’ difficile che la crescita del prodotto interno lordo possa mantenersi al di sopra del 5%”.