USA, SONDAGGIO: PRESIDENTE ATEO? NO, GRAZIE

11 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Washington, 11 set – “God Bless Usa, Dio benedica gli Stati Uniti”. Il testo della canzone patriottica americana potrebbe trasformarsi in grido di battaglia della maggioranza dell’elettorato Usa. Un pubblico votante che, nel 61 per cento dei casi, si dichiara restio ad eleggere un presidente ateo. Lo rivela un sondaggio pubblicato dai due gruppi di ricerca indipendente “Pew Research Center” e “Pew Forum on Religion and Public Life”. Il 45 per cento degli intervistati ha rivelato che non darebbe il proprio voto ad un candidato musulmano, mentre un buon 4 per cento diffida dei politici mormoni. E non finisce qui: la lista del “candidato modello” vede il 12 per cento degli intervistati contrario una donna a capo della Casa Bianca mentre il 6 per cento riconosce che non appoggerebbe un candidato nero.