USA, si riducono le spese per costruzioni a maggio

1 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scendono a 841,9 mld di dollari le spese per costruzioni in USA nel mese di maggio segnando un decremento dello 0,2% rispetto agli 843,3 mld del mese precedente. Il dato è stato comunicato dal Dipartimento del Commercio americano. Le attese erano per una flessione dello 0,5%. A livello tendenziale si è visto un decremento dell’8% rispetto ai 915,4 mld riportati a maggio 2009. Tra le costruzioni private, le cui spese sono diminuite nel complesso dello 0,5% a 536,3 mld, quelle di tipo residenziale sono risultate in calo dello 0,4% a 260,8 mld di dollari. La spesa in ambito pubblico è risultata in decremento dello 0,4%, attestandosi a 305,5 mld di dollari.