Usa: scorte magazzino aziende +0,1% in giugno

14 Agosto 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di giugno, le scorte di magazzino degli Stati Uniti sono cresciute +0,1% su base mensile. Gli analisti di Briefing avevano atteso un incremento superiore, pari a +0,2%, dopo il +0,3% di maggio.

In calo invece le vendite, che sono scese a un tasso sostenuto dell’1,1% nel mese, segnando il calo mensile più forte dal marzo del 2009. Il risultato è che il rapporto scorte/vendite, che indica il numero di mesi di cui l’azienda necessita per vendere le proprie scorte, è salito a 1,29 dagli 1,27 del mese precedente. Si tratta del rapporto più alto dal novembre del 2009.