Usa: scende a 67.8 la Fiducia Michigan

30 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di luglio il dato finale sulla fiducia dei consumatori negli Stati Uniti si e’ attestato a 67.8 punti, ai minimi di nove mesi, in flessione dal 76 di giugno che era stato il migliore risultato dal gennaio 2008.

Lo ha comunicato l’Universita’ del Michigan.

Se vuoi guadagnare anche in fase di ribasso con i titoli e i comparti giusti, segui INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.86 euro al giorno, provalo ora!

Seppur evidenziando un calo, il risultato e’ migliore delle stime degli analisti che si aspettavano un calo piu’ marcato rispetto a giugno, in area 67.5. Il dato preliminare era stato di 66.5. In novembre 2008 l’indice tocco’ i minimi di 28 anni, a quota 55.3.