USA: REDDITO PERSONALE SUPERIORE ALLE ATTESE

28 Febbraio 2005, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di gennaio il reddito personale negli Stati Uniti ha registrato un calo del 2.3%.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio.

Il dato si e’ rivelato migliore delle attese del mercato. Gli economisti stimavano in media un decremento del 2.6%.

Si tratta tuttavia del calo piu’ marcato degli ultimi 11 anni. A dicembre il dato aveva registrato un’ impennata record del 3.7% spinto dalla distribuzione di un dividendo straordinario di $32 miliardi da parte di Microsoft.

Il dato relativo ai prezzi al consumo ha subito un incremento dello 0.2%; invariata invece la spesa dei consumatori.