Usa: rallenta il costo del lavoro nel 2° trimestre

30 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Bureau of Labour Statistics (BLS) ha reso noto che l’indice del costo del lavoro relativo al 2° trimestre 2009 ha registrato un incremento dello 0,5%. Il dato risulta leggermente inferiore a quello del trimestre precedente che era in salito dello 0,6%. Nello stesso periodo le paghe ed i salari hanno confermato una crescita dello 0,4% su trimestre. Infine i costi per indennità (benefits) sono aumentati dello 0,6% (+1,1% il trimestre precedente).