Usa: produzione industriale invariata in aprile

17 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di aprile la produzione industriale negli Stati Uniti ha registrato un risultato invariato, dopo quelli positivi di marzo che avevano interrotto il trend negativo cominciato a inizio anno.

Lo ha comunicato la Federal Reserve.

Il dato si e’ rivelato inferiore alle attese del mercato: le stime degli economisti erano infatti per un risultato in progresso dello 0,5%. A marzo in un primo momento era stato riportato un risultato di +0,8% poi rivisto a +0,7%.

Per quanto riguarda la capacita’ di utilizzazione degli impianti, il valore si e’ attestato a quota 76,9%. In questo caso le stime degli analisti erano per un incremento in area 77,7% dopo il 77% di marzo (rivisto da 77,4%).