USA: PRODUZIONE INDUSTRIALE IN CALO DELLO 0.2%

17 Maggio 2005, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di aprile la produzione industriale negli Stati Uniti e’ calata dello 0.2%. La capacita’ di utilizzazione degli impianti e’ scesa al 79.2% dal 79.4% del mese precedente.

Lo ha comunicato la Federal Reserve.

A marzo il dato aveva registrato una variazione positiva dello 0.3%.

Gli analisti si aspettavano un incremento dello 0.2% per quanto riguarda la crescita dell’output e un valore invariato della capacita’ di utilizzazione (79.4%).

Gli indici relativi al settore manifatturiero e minerario sono rimasti invariati, mentre l’output delle utilities ha subito un calo del 2.3%.