Società

USA: PRODUTTIVITA’ DEL QUARTO TRIMESTRE +3%

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Nel quarto trimestre 2006 la produttivita’ degli Stati Uniti ha registrato un aumento del 3% (dato preliminare), in netto aumento rispetto al dato del trimestre precedente, che fece registrare una calo dello 0.1% (dato rivisto da +0.1%).

Lo ha reso noto il Dipartimento del Lavoro Usa.

L’indicatore si e’ rivelato superiore alle previsioni del mercato, pari ad un aumento del 2%.

Nel primo trimestre la produttivita’ aveva registrato un balzo del 3.7%, nel secondo e’ cresciuta dell’1.6%.

Il costo unitario del lavoro, un indicatore chiave sulle pressioni inflazionistiche, e’ cresciuto dell’1.7%, attestandosi a livelli migliori delle attese. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, la produttivita’ e’ in rialzo del 2.1%, il costo unitario del lavoro del 2.8%. Nel 2006, i dati hanno registrato rispettivamebte perfomace di +2.1% (minimo di 10 anni) e +3.2% (massimo dal 2000).