Usa: prezzi import in rialzo dello 0,7% in novembre

14 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di novembre, l’indice dei prezzi alle importazioni degli Stati Uniti è salito dello 0,7%, dopo il calo più sostenuto degli ultimi quattro mesi registrato in ottobre (-0,6%).

Lo ha reso noto il dipartimento del Lavoro Usa. Il consensus aveva previsto una crescita piu’ sostenuta, pari allo 0,9%. Su base annuale i prezzi sono saliti del 9,9% da novembre dell’anno scorso.

Analizzando i dati nel dettaglio, i prezzi alle importazioni esclusa la componente energetica sono scese dello 0,2%, una flessione in linea con il -0,3% del mese precedente.

L’indice dei prezzi alle esportazioni, depurato dalla componente agricola, e’ sceso dello 0,1%, dopo il -1,5% del mese precedente.