USA: PREZZI IMPORT IN RIALZO DELL’1.7% A MARZO

12 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo i prezzi all’importazione negli Stati Uniti hanno registrato un aumento dell’1.7%, guidati al rialzo dai prezzi del petrolio e del gas naturale importati. Si tratta del maggiore incremento degli ultimi 10 mesi. Le attese degli analisti erano per un rialzo dello 0.8%.

Il dato e’ in progresso del 2.8% nell’ultimo anno, lo scorso mese la performance annuale era di un rialzo pari a +1%.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Lavoro.

Esclusa la componente dei prodotti energetici, l’indicatore ha registrato una variazione positiva dello 0.3%. I prezzi alle esportazioni sono cresciuti dello 0.7% per il secondo mese consecutivo, guidati al rialzo dai beni agricoli.