Usa: prezzi delle case in calo dello 0,6% in settembre

29 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Immobiliare ancora la palo. Nel mese di settembre, l’indice dei prezzi delle case S&P/Case-Shiller degli Stati Uniti ha segnato una flessione del 3,6% su base annua, contro il calo del 3,8% del mese precedente. Il dato è risultato peggiore delle stime, in quanto il consensus aveva previsto un ribasso limitato al -3%.

Da segnalare che l’indice è inferiore di ben il 31% rispetto al massimo storico testato. Su base mensile, invece, il dato è sceso dello 0,6%, interrompendo la serie positiva di cinque mesi consecutivi in rialzo.