USA: POSSIBILI ATTENTATI CON AUTOBOTTI

21 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

L’FBI ha allertato le forze dell’ordine statunitensi di possibili attentati contro sinagoghe e quartieri ebraici.

Lo riferisce l’Associated Press, che cita una fonte anonima.

Per perpetrare gli attentati i terroristi potrebbero utilizzare autobotti piene di carburante.

L’informazione sarebbe stata ottenuta nel corso di interrogatori a Campo Raggi X, nella base di Guantanamo (Cuba) dei marine, dove sono detenuti i membri di Al-Qaeda e del regime talebano catturati in Afghanistan.