USA: PIL PRIMO TRIMESTRE IN RIALZO DELLO 0.6%

31 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il Prodotto Interno Lordo Usa – un dato che rappresenta il valore totale di tutti i beni e servizi prodotti e venduti nel Paese – nel primo trimestre del 2007 ha registrato un aumento dello 0.6%. Si tratta della piu’ contenuta crescita dalla fine del 2002.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio Usa.

L’indicatore, che rappresenta il dato rivisto, si e’ rivelato leggermente inferiore alle stime degli economisti che si attendevano un rialzo pari a +0.8%. Il dato preliminare del primo si era attestato a +1.3%, quello finale del quarto trimestre a +2.5%.

A causare la revisione al ribasso del dato e’ stata la minore spesa negli investimenti.

Il deflatore e’ salito del 4%, in linea con le stime degli economisti.