USA: ORDINI BENI DUREVOLI -5% IN APRILE

25 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Gli ordini dei beni durevoli negli Stati Uniti sono scesi in aprile del 5%; lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Commercio USA.

Un sodaggio condotto dalla rete televisiva CNBC insieme all’agenzia di stampa Dow Jones rivela che gli analisti a Wall Street si attendevano un calo del 2,2%.

Il rapporto di questo mese e’ il primo per il quale il dipartimento del Commercio ha utilizzato un nuovo sistema di calcolo, basato su un sistema che include nel dato anche il settore dei pc, semiconduttori e infrastrutture per le telecomunicazioni.

Gli ordini dei beni durevoli hanno segnato in aprile un calo generalizzato. In ribasso del 9,3% quelli nel comparto dei trasporti, e dell’8,8%nel settore dei pc e della componentistica elettronica.

Gli ordini per il settore della difesa hanno registrato un calo di oltre il 20% dopo che in marzo erano saliti di ben il 37,8%.

 

APRILE

STIME APRILE

MARZO

ORDINI BENI DUREVOLI

-5,0%

-2,2%

+2,2% (R)

ESCUSO SETT. TRASPORTI

-3,3%

nd

-2,8% (R)

ESCLUSO SETT. DIFESA

-4,3%

nd

+1,0%