Usa: ordini beni durevoli -0,8% in settembre

26 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di settembre, il dato relativo agli ordini dei beni durevoli degli Stati Uniti ha segnato un calo dello 0,8%, inferiore a quanto avevano previsto gli analisti (-1%). L’indicatore era sceso dello 0,1% nel mese di agosto, come inizialmente comunicato.

Esclusa la componente dei trasporti, il dato è balzato dell’1,7%, molto di più rispetto all’incremento dello 0,4% atteso e contro la flessione dello 0,4% di agosto (dato rivisto al ribasso dallo 0% inizialmente reso noto).

Tra le componenti dell’indicatore, è scesa proprio quella dei trasporti (-7,5%).

Gli ordinativi per i beni capitali core hanno messo a segno un rialzo del 2,4%. Da segnalare che quest’ultima lettura del dato è più affidabile, in quanto è depurata dai sottoindici più volatili rappresentati dai settori della difesa e dei trasporti. Le consegne dei beni capitali core sono scese però dello 0,9%.