USA: ORDINI ALLE FABBRICHE STRABATTONO LE STIME

4 Settembre 2003, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di luglio gli ordini alle fabbriche negli Stati Uniti hanno registrato una crescita dell’1,6%.

Si tratta del terzo incremento consecutivo.

Lo ha comunicato il dipartimento del Commercio.

Il dato e’ nettamente migliore delle previsioni, dal momento che gli analisti si attendevano un ben piu’ modesto +0,8%.

Il dato relativo al mese di giugno e’ stato rivisto al +1,9% dal precedente +1,5%.