Usa: ordini alle fabbriche in rialzo 3% a marzo

3 Maggio 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di marzo gli ordini alle fabbriche negli Stati Uniti sono tornati a salire, del 3%, dopo il rialzo di febbraio che aveva allungato la striscia positiva a quattro mesi. Ora sono dunque cinque i periodi consecutivi in cui e’ stato registrato un progresso. Sorprese in positivo le attese degli analisti.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio.

L’indicatore si e’ rivelato piu’ alto delle previsioni di Wall Street, che erano infatti per un progresso dell’1,8%. Il dato di febbraio e’ stato di +0,7% (rivisto al rialzo da un piu’ contenuto +0,1%).