USA: OBAMA PROMETTE OLTRE 600 MILA POSTI DI LAVORO ENTRO L’ESTATE

8 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

Oltre 600 mila nuovi posti di lavoro negli Usa entro l’estate: lo promette il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Dopo avere deciso di accelerare il piano di stimolo dell’economia, di un valore di 787 mld di dollari.

Obama ha intenzione di concentrare gli sforzi su una serie di lavori pubblici: dalla manutenzione delle basi militari a nuovi progetti stradali ed aeroportuali, dall’assunzione d 135 mila insegnanti alla creazione di 125 mila posti di lavoro stagionali.