USA: NUOVI CANTIERI EDILI SOPRA LE ASPETTATIVE

21 Gennaio 2004, di Redazione Wall Street Italia

(WSI) NEW YORK – 21 GENNAIO – Il mercato immobiliare americano continua a dare segnali di forza.

Nel mese di dicembre i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono saliti del 1,7% a quota 2,09 milioni di unita’, dagli 2,054 (dato rivisto da 2,07 milioni) milioni di novembre.

Lo ha comunicato il dipartimento del Commercio.

L’indicatore e’ risultato nettamente migliore delle aspettative del mercato. Gli economisti si aspettavano in media un valore di 1,950 milioni.

Superiore alle attese, anche, le licenze di costruzione. Il dato e’ salito a quota 1,924 milioni dagli 1.863 milioni di novembre. Gli economisti si aspettavano un valore di 1.875 milioni.