USA: NUOVI CANTIERI EDILI IN AUMENTO DELL’11%

17 Maggio 2005, di Redazione Wall Street Italia

Ad aprile i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono saliti dell’11% a un valore annualizzato (e destagionalizzato) di 2.04 milioni di unita’.

Lo ha comunicato il Dipartimento del Commercio.

L’incremento si e’ rivelato superiore a quello atteso. Gli economisti si aspettavano in media un aumento a quota 2 milioni di unita’.

Nel mese di marzo il dato si era attestato a quota 1.84 milioni.

Le licenze di costruzione sono salite del 5.3% a quota 2.129 milioni. Il consensus era per una crescita a 2.043 milioni. Si tratta dell’incremento mensile piu’ marcato dal dicembre 2002.