Usa: nuovi cantieri edili -10% in maggio

16 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di maggio i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono diminuiti del 10% rispetto, toccando le 593 mila unita’, sotto le attese degli analisti che erano per un rialzo piu’ sostenuto (655 mila). Nel mese precedente la cifra si era attestata a 672 mila unita’.

Lo ha annunciato il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

Per proteggere il tuo patrimonio, segui INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.86 euro al giorno, provalo ora!

Peggio delle previsioni anche le licenze di costruzione: i dati hanno toccato le 574 mila unita’ contro il consensus di 631 mila. La cifra risulta in ribasso del 5.9% rispetto ad aprile, segnalando un calo della domanda.