Usa: nuovi cantieri edili +1.7% a luglio

17 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di luglio i nuovi cantieri edili negli Stati Uniti sono saliti dell’1.7% toccando le 546 mila unita’, sotto le attese degli analisti che erano per un dato a 555 mila. Si tratta comunque del primo rialzo dopo due mesi di cali consecutivi. Il risulato di giugno(549 mila ) e’ stato rivisto a 537 mila.

Lo ha annunciato il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

Le licenze di costruzione sono calate del 3.1% a 565 mila, livello piu’ basso dal maggio 2009. Quelle per le case singole sono scese del 4.2% a 432 mila.