Usa: Moody’s potrebbe cambiare outlook su rating tripla A

13 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’estensione degli sgravi fiscali in America potrebbe aumentare le probabilità di un peggioramento dell’outlook sul debito sovrano del paese. A sostenerlo Moody’s che stima il costo per finanziare le nuove misure fiscali attorno ai 700-900 mld di dollari, che porterebbe il rapporto debito/pil al 72%-73% circa e il rapporto tra debito pubblico ed entrate sotto il 400% dal 420% di quest’anno. Attualmente gli Stati Uniti hanno una tripla A, il massimo merito di credito, con outlook stabile a significare che non ci sono cambiamenti in vista.