Usa: macchine per alimenti dall’Italia con l’Ice

2 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Si è inaugurata la scorsa domenica 29 ottobre (e chiude i battenti oggi), nel Centro fieristico McCormick Place di Chicago, la Fiera Process Expo (ex “Fpme”il cui sito web è http://www.foodprocessingmachinery.com/Expo06 ), dedicata a macchine, impianti e tecnologie per la lavorazione dei prodotti alimentari, che si svolge in concomitanza con la fiera per il settore dell’imballaggio (Pack Expo International). Su una superficie di ca. 35.000 mq. sono presenti 420 espositori provenienti da circa cinquanta Paesi diversi. L’industria della lavorazione dei prodotti alimentari costituisce uno dei più vasti settori manifatturieri degli Stati Uniti, rappresentando il 10 per cento di vendite dell’intera attività industriale. Considerate le dimensioni del mercato statunitense, l’industria italiana sembra avere ancora spazi di penetrazione grazie soprattutto ad alcuni fattori che la caratterizzano come la flessibilità, l’innovazione e -soprattutto- la capacità di fornire impianti, macchinari e componenti “custom made”, altamente apprezzati dal mercato Usa. L’Ice è presente in fiera con un “Punto Italia”, uno stand dove è stata data la possibilità alle aziende italiane interessate di usufruire di un “Meeting Point”, cioè di uno spazio arredato dove un rappresentante dell’azienda potrà effettuare direttamente il lavoro di contatto con gli operatori locali. Il Punto Italia ospita inoltre una catalogoteca, attraverso cui le aziende interessate non presenti si sono avvalse del servizio di distribuzione di materiale informativo agli operatori americani. Al termine della manifestazione ogni azienda riceverà l’elenco degli operatori locali che avranno richiesto la documentazione. All’iniziativa hanno aderito 8 aziende italiane, di cui 4 sono presenti con uno stand e 4 hanno richiesto il servizio di distribuzione cataloghi. A sostegno della partecipazione italiana è stata effettuata una campagna pubblicitaria sulle maggiori riviste del settore e sul sito web http://www.italianfoodmachinery.com. Nello stand organizzato dall’Ice sono inoltre a disposizione delle aziende italiane servizi di assistenza come interpretariato, telefono, fax, e collegamento alla Internet.