USA: leading indicator gennaio in rialzo ma sotto attese

18 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In rialzo dello 0,3% il superindice USA relativo al mese di febbraio, dall’1,2% rivisto di dicembre. Il dato è comunicato dal Conference Board degli Stati Uniti. Gli analisti attendevano un rialzo dello 0,5%. L’indice coincidente nello stesso periodo sale dello 0,2% dopo il +0,3% registrato a dicembre. L’indice differito segna un -0,1% dopo il calo dello 0,3% di dicembre