USA: LA VENDITA DI CASE E’ CRESCIUTA A LUGLIO +3.1%

25 Agosto 2008, di Redazione Wall Street Italia

Le compravendite di case esistenti (il mercato dell’ ‘usato’ abitativo) negli Usa a luglio hanno registrato una variazione pari a +3,1%. Le case vendute sono 5 milioni, molto sopra le attese. Gli analisti avevano messo in conto una crescita assai piu’ modesta, +0,8% rispetto ai minimi decennali toccati in precedenza. Il mercato sta traendo beneficio dal calo dei prezzi, scesi a luglio su base annua del 7,1%, mentre il numero di abitazioni poste in vendita ha registrato un record. Rispetto ad un anno fa le compravendite hanno segnato a luglio una frenata, -13%. Le case invendute sempre a luglio sono salite a 4,67 milioni di unita’, con la conseguenza che i tempi di compravendita sono arrivati a 11,2 mesi in media contro 5-6 mesi di un mercato ‘normale’.