USA: L’ISM NON MANIFATTURIERO SCENDE A QUOTA 52.4

4 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo l’indice ISM dei servizi e’ sceso a quota 52.4 punti.

Lo ha comunicato l’Institute for Supply Management.

Il dato si e’ rivelato inferiore alle attese degli economisti che si aspettavano un valore di 54.7 punti.

A febbraio l’indicatore era sceso a quota 54.3.

Ricordiamo che una lettura superiore ai 50 punti indica un’espansione dell’attivita’.