Usa: Ism non manifatturiero in rialzo a 52,6

3 Agosto 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di luglio l’Ism dei servizi degli Stati Uniti – noto anche come indice non manifatturiero – e’ salito a quota 52,6 punti dai 52,1 del mese precedente. Sorprese in positivo le attese, che erano per un risultato di 52,3.

Il valore raggiunto rappresenta un livello comunque inferiore alla quota record raggiunta in febbraio, ai massimi di un anno.

Da segnalare che a valori superiori a quota 50 punti corrisponde una fase di espansione. Viceversa, un dato sotto i 50 punti e’ manifestazione di una flessione dell’attivita’.