USA: INDICE PREZZI PRODUZIONE +0,3% APRILE

11 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’indice dei prezzi alla produzione negli USA ha registrato una crescita dello 0,3% in aprile; lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Lavoro USA.

Il ‘core rate’, ovvero l’indice depurato dalle componenti piu’ volatili, quali il settore alimentare e quello energetico, e’ aumentato dello 0,2%.

Un sondaggio condotto dal canale televisivo CNBC insieme all’agenzia di stampa Dow Jones mostra che gli economisti intervistati si attendevano un rialzo dello 0,4% per l’indice e dello 0,1% per il ‘core rate’.

La crescita del dato sui prezzi alla produzione riflette il rialzo in quasi tutti i settori, in particolare quello energetico, che in aprile ha registarto un incremento dello 0,1%, dopo che in marzo avevano segnato in calo.

Considerando l’intero anno, l’indice suggerisce che le pressioni inflazionistiche rimangono sotto controllo. I prezzi alla produzione sono infatti in crescita del 3,7% negli ultimi 12 mesi, ben al di sotto del massimo di 4,8% raggiunto in gennaio.

 

APRILE

STIME APRILE

MARZO

INDICE PREZZI PRODUZIONE

+0,3%

+0,4%

-0,1%

CORE RATE

+0,2%

+0,1%

+0,1%