Usa, indice prezzi case S&P/Case-Shiller: quarto mese di rialzi

27 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel mese di luglio l’indice dei prezzi S&P/Case-Shiller 20 city ha segnato un calo del 4,1% su base annua, contro la flessione del 4,52% registrata a giugno. Il dato è stato però migliore delle attese, in quanto gli analisti avevano previsto un ribasso del 4,5%.

Inoltre, su base mensile, i prezzi sono saliti dello 0,9%, segnando il quarto rialzo su base consecutiva. David Blizer, presidente della commissione degli indici dello S&P, ha affermato tuttavia che gli Stati Uniti sono ancora lontani dall’aver intrapreso una ripresa del settore immobiliare sostenuta; affinchè questa si concretizzi, sono necessari infatti continui aumenti dei prezzi fino alla fine dell’anno, e risultati migliori su base annua.