Usa: indice prezzi case +8,1%, meglio attese

26 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di gennaio l’indice che misura il trend dei prezzi delle case nelle 20 principali aree metropolitane degli Stati Uniti, ovvero il Case-Shiller 20-city Home Price Index, è salito +8,1%, meglio del +7,5% atteso dagli analisti di Briefing e contro il +6,8% del mese precedente.

Sebbene inferiore alle attese, il livello è al massimo dal settembre del 2010 e il tasso di crescita è stato il più forte, su base annua, dal giugno del 2006.