USA, Indice PMI Chicago migliora a febbraio

26 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Migliora a febbraio il PMI di Chicago. L’indice destagionalizzato si è attestato infatti a 62,6 punti, dai 61,5 del mese precedente. Il dato è stato comunicato dall’ISM di Chicago. Un livello dell’indice al di sotto della soglia critica di 50 indica una contrazione del settore manifatturiero statunitense mentre un livello al di sopra di 50 denota un’espansione.